La caratteristica principale del contratto di franchising è quella di una «stretta e leale collaborazione tra affiliante e affiliato non solo al momento della conclusione del contratto ma per tutta la durata del rapporto».

Questo presuppone pertanto che, al potenziale affiliato o franchisee, vengano fornite una serie di informazioni che gli permettano una corretta valutazione commerciale dell’offerta di affiliazione o, più comunemente, Informativa Precontrattuale (se non sai cos’è, continua a leggere).

Una volta che questi dati sono stati acquisiti e valutati si potrà procedere con la firma del contratto. Qui solitamente nascono i dubbi… ma se non dovessero sorgere, provate a rispondere a queste domande:

  • Sei sicuro che il contratto che stai per firmare è davvero un contratto di franchising?

  • Sei sicuro che sia a norma di legge e in linea con la giurisprudenza?

  • Sai che ci sono delle aree negoziabili?

Noi abbiamo le risposte

La Qway Check list rappresenta un modo innovativo che permette l’analisi di un contratto di affiliazione in soli tre giorni. È stata concepita grazie agli sforzi dei consulenti di Quadrante e realizzata attraverso i suoi partner specializzati.

la «QWay Check List» in numeri

item analizzati nel contratto

pagine di report

su 10 clienti soddisfatti

Frutto del lavoro di diversi anni, la QwayCheck List analizza in modo rapido, neturale ed efficiente l’eventuale presenza o assenza di tutte quelle informazioni che sono obbligatorie e raccomandate in un contratto di franchising secondo la Legge italiana.

Cosa dice la legge?

L’Art. 4,comma 1. della Legge sul franchising prevede che l’affiliante o franchisor consegni all’aspirante affiliato o franchisee, almeno 30 giorni prima della firma del contratto, le seguenti informazioni:

  • i principali dati relativi al franchisor e l’indicazione dei marchi utilizzati nel sistema
  • una sintetica illustrazione degli elementi caratterizzanti l’attività oggetto dell’affiliazione commerciale;
  • una lista dei franchisee al momento operanti nel sistema e dei punti vendita diretti del franchisore l’indicazione della variazione, anno per anno, del numero degli affiliati
  • la descrizione sintetica degli eventuali procedimenti giudiziari o arbitrali, promossi nei confronti del franchisor e che si siano conclusi negli ultimi tre anni

…e naturalmente, copia del contratto che si dovrà sottoscrivere.

Vuoi saperne di più?

IL PRIMO INCONTRO È GRATUITO E SENZA IMPEGNO!

Contattaci